Juventus, Platini sbalordito per l'acquisto di Ronaldo

L'ex presidente Uefa, intervistato da L'Equipe, spara a zero anche sul VAR: "Dov'è il progresso? Dov'è la giustizia? Resta l'interpretazione. Fatico a capire l'operazione..."

 

"Il Var è un video bricolage. Non ha portato più giustizia. Prendete la finale del Mondiale: c'era il Var, eppure, sul primo gol segnato dalla Francia dopo un calcio di punizione per me non c'era il fallo del croato. Poi, sul secondo goal francese, è la regia che chiama l'arbitro, che così diventa una specie di burattino". È Michel Platini, ex presidente della Uefa, a proferire queste parole in un’intervista rilasciata a "L’Equipe". 

L’ex fuoriclasse della Juventus ha così attaccato il Video Assistant Refree, che nell’ultimo Mondiale disputato in Russia è apparso sulla scena internazionale in seguito alla sperimentazione in Serie A e Bundesliga.

I DUE FENOMENI — Le Roi ha parlato anche di due giocatori che si giocheranno il prossimo Pallone d'oro: Ronaldo e Mbappé. Sul neo acquisto della Juventus ha dichiarato: "Ho trovato strano che a 33 anni abbia lasciato il suo club. 

Ho difficoltà a capire tutta questa operazione". Sul connazionale campione del mondo ha voluto invece evitare accostamenti scomodi: "Un talento immenso, ma niente paragoni con Pelé che era un mito. Mi ricorda piuttosto Neymar dieci anni fa".

@la Gazzetta dello Sport

 

Classifica Serie A

Ultime Notizie

Bettime News

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Luogo pubblicazione: Cagnano Varano (FG)
Internet provider: Telecom Italia
Titolare: Tenace Games S.r.l. S.

Ultimo aggiornamento

Tenace Games S.r.l. S.© 2019

Search