Juve-Atletico Madrid, i bianconeri si qualificano se...

Per passare il turno entro i tempi regolamentari la Vecchia Signora è obbligata a imporsi con tre o più gol di scarto.

 

Il giorno è arrivato. La Juventus stasera proverà a trasformare il sogno rimonta contro l'Atletico Madrid in realtà negli ottavi di finale di Champions League.
Ci sono due strade per i bianconeri che portano ai quarti: pareggiare i conti rispetto all'andata (2-0 al 90') e giocarsi tutto fra supplementari ed eventuali rigori, oppure chiudere la pratica nei tempi regolamentari, battendo i Colchoneros con tre o più reti di scarto (non importa il punteggio finale).
Un caso questo che, in casa Atletico, si è verificato solo undici volte sulle 417 partite con Simeone in panchina.

E attenzione, la regola varrà anche se gli uomini di Simeone dovessero segnare nei tempi supplementari: conta il risultato finale della partita e un gol dell'Atletico nell'extra time costringerebbe Ronaldo e compagni a chiudere comunque i 120 minuti con almeno 3 gol di scarto.

Questa deve necessariamente essere una serata di Ronaldo da Ronaldo se la squadra di Massimiliano Allegri vuol sperare di mantenere in vita il sogno Champions.

Classifica Serie A

Ultime Notizie

Bettime News

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Luogo pubblicazione: Cagnano Varano (FG)
Internet provider: Telecom Italia
Titolare: Tenace Games S.r.l. S.

Ultimo aggiornamento

Tenace Games S.r.l. S.© 2019

Search