MotoGP 2, caso Fenati: la Federazione lo sospende

Duro colpo per il pilota romano Fenati: il Tribunale Federale della Federazione, su richiesta del Procuratore Federale, sospende da ogni attività sportiva il pilota per violazione dell'articolo 1.2 del Regolamento di Giustizia e ne dispone l'audizione per il 14 settembre.

Dopo il siluramento da parte del team attuale, il Marinelli Snipers, e quello futuro, l'MV Agusta, Romano Fenati è stato anche sospeso dalla FMI (Federazione Motociclistica Italiana) da ogni attività sportiva e federale con conseguente ritiro della tessera e della licenza velocità.

Il provvedimento arriva dal Tribunale Federale della FMI, riunitosi per esaminare la richiesta di misure cautelari nei confronti di Romano Fenati presentata dal Procuratore Federale Antonio De Girolamo. Al pilota viene contestata la violazione dell'articolo 1.2 del Regolamento di Giustizia in relazione al fatto accaduto durante il GP di Moto2 del GP di San Marino e della Riviera di Rimini nei confronti del concorrente Stefano Manzi, cioè l'azionamento del suo freno anteriore in pieno rettilineo. Vista la gravità dei fatti, la richiesta del Procuratore Federale è stata integralmente accolta ed il Tribunale Federale ha quindi disposto per Romano Fenati la sospensione di ogni attività sportiva con conseguente ritiro della tessera e della licenza velocità: per il pilota è stata disposta un'audizione, con la facoltà di farsi assistere da un difensore, per il 14 settembre 2018.

Nonostante le dovute scuse il gesto non poteva cadere nel dimenticatoio. Uno dei compiti dello sport è educare al rispetto ma quando ci troviamo di fronte ad eventi del genere ben si capisce che la strada è ancora lunga per raggiungere tale scopo.

@La Gazzetta dello Sport

 

Bettime News

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Luogo pubblicazione: Cagnano Varano (FG)
Internet provider: Telecom Italia
Titolare: Tenace Games S.r.l. S.

Ultimo aggiornamento

Tenace Games S.r.l. S.© 2019

Search